Diocesi di Pitigliano - Sovana - Orbetello - In Evidenza
Paola Loffredo eletta al vertice della storica associazione diocesana
La prima presidente donna di AC


  
Paola Loffredo, della parrocchia di Porto Santo Stefano, è il nuovo presidente diocesano dell’Azione Cattolica per il triennio 2020 - 2023, succedendo a Paolo Vignoli. Il vescovo Giovanni ha provveduto alla nomina nei giorni scorsi, raccogliendo l’indicazione del nuovo consiglio diocesano di AC, uscito dall’assemblea elettiva che si era svolta il primo marzo, subito prima del lockdown.
Paola, classe 1972, sposata con Alessandro e mamma di Rossella e Valeria, è laureata in spagnolo e portoghese presso l’università degli studi di Siena ed attualmente insegna spagnolo presso l’istituto di scuola superiore Einaudi Ceccarelli di Piombino. Da molti anni educatrice ACR sia parrocchiale che diocesana, ha ricoperto a livello diocesano l’incarico di responsabile dell’Azione Cattolica ragazzi nella presidenza guidata da Roberto Ginesi, di presidente parrocchiale di Porto Santo Stefano nei due mandati precedenti a questo triennio ed è la prima presidente diocesana donna nella storia secolare della nostra Azione Cattolica.
Il Vescovo che, ricordiamolo, è anche l’assistente diocesano della nostra Azione Cattolica, ha inoltre confermato per il prossimo triennio don Emanuele Bossini come assistente dei giovani e don Mulenga Bavu dell’Acr.


Ultimo aggiornamento di questa pagina: 26-GIU-20
 

pitigliano - Copyright @2005 - Strumenti Software a cura di Seed