Annunciatelo dai tetti!

Domenica 12 novembre il Convegno dei Giovani a Pitigliano

 
Appuntamento centrale della pastorale giovanile diocesana, anche quest’anno il Convegno diocesano dei Giovani richiamerà a Pitigliano i giovani della nostra Chiesa locale per confrontarsi e ripartire dal tema del Progetto pastorale, “Vi ho costituiti perché andiate e portiate frutto” (Gv 15,16) e che trova la sua sintesi nei due verbi “uscire” ed “annunciare”.
La Giornata si aprirà con il saluto del nostro Vescovo Giovanni alle 10:30 nel salone delle riunioni del Seminario vescovile, per poi ascoltare la testimonianza di due giovani di “Nuovi Orizzonti”, che ci parleranno della loro esperienza di fede e di come vivono l’evangelizzazione.
Nuovi Orizzonti è una Comunità Internazionale, diffusa in molti paesi, che si pone l’obiettivo di intervenire in tutti gli ambiti del disagio sociale realizzando azioni di solidarietà a sostegno di chi è in grave difficoltà, con una particolare attenzione alle tante problematiche che caratterizzano i ragazzi di strada e il mondo giovanile. Nuovi Orizzonti interviene anche nell’ambito della formazione per rispondere a una forma di disagio sociale più diffusa e stratificata, riconducibile a una crisi di senso e di valori. Propone specifici percorsi innovativi e un proprio programma di ricostruzione integrale della persona che unisce la dimensione psicologica a quella umana e spirituale.
 
Dagli spunti e dalle provocazioni che ci verranno date, dividendoci in gruppi più piccoli, ci confronteremo e ci caleremo nelle nostre vite e nelle nostre realtà per valutare come noi viviamo questo aspetto fondamentale della vita cristiana che è la missione di evangelizzare il mondo.
Dopo il pranzo metteremo insieme i contributi venuti fuori nei gruppi e li condivideremo tutti insieme per poi celebrare la Messa nella cappellina del Seminario e concludere il Convegno per le 16:30.
L’invito è aperto a tutti i giovanissimi delle Scuole Superiori ed i giovani fino ai 35 anni che desiderano camminare insieme nell’avventura affascinante di testimoniare insieme l’amicizia con Cristo nella vita di tutti i giorni.