La teoria “gender”

Un incontro per approfondire il tema sabato 21 febbraio a Manciano

Dopo un’attenta riflessione tra colleghi insegnanti di Religione e un riscontro all’interno dell’equipe dell’Ufficio per la Scuola con il Direttore Don Dario Rubes, in collaborazione con l’Ufficio diocesano per la pastorale della famiglia e della salute,  abbiamo verificato la necessità di affrontare il tema del “gender”. Un’idea che sostiene la non-esistenza di una differenza biologica tra uomini e donne determinata da fattori scritti nel corpo; tema che sta sempre più diffondendosi e portando conseguenze per le famiglie, per la libertà di pensiero e di azione di adulti e bambini. Le associazioni che combattono per la famiglia naturale si stanno mobilitando per mettere in guardia riguardo il pericolo di una deriva “gender”. Pertanto riteniamo opportuna una formazione specifica per tutte le persone sensibili ed interessate ad approfondire la tematica. A tale proposito abbiamo organizzato un incontro per sabato 21 febbraio 2015 a Manciano ore 16:00 presso La Villa Aldi Mai, tenuto dalla Dottoressa Giulia Galeotti, responsabile delle pagine culturali dell’Osservatore Romano, nonché una delle coordinatrici dell’inserto “donne chiesa mondo”, con il titolo: ”la teoria Gender”.
“Stiamo attenti alle nuove colonizzazioni ideologiche…. che cercano di distruggere la famiglia” ha ammonito il Cardinale Bagnasco, riferendosi a tale tema e richiamando il discorso di Papa Francesco a Manila il 16/01/2015.
Ufficio per la Scuola e la pastorale scolastica
direttore Don Dario Rubes